fbpx

L’E-Commerce per le Bomboniere Solidali

Bomboniera Solidale

L’E-commerce per Bomboniere e Regali Solidali

Sempre più persone fanno acquisti online, il nome Amazon ormai è presente nelle nostre giornate e nei nostri uffici, arrivano spesso pacchi da ritirare, un po’ come se fosse sempre Natale. Nonostante la sempre maggior popolarità dell’e-commerce alcuni ancora fanno fatica ad affidarsi ad un sito per i propri acquisti e preferiscono vedere e toccare con mano prima di acquistare un prodotto. A volte non si tratta di semplici acquisti ma di contribuire a rendere questo mondo un posto migliore a partire dal migliorare la vita dei bambini, di un bambino alla volta. Sempre più persone cercano su Google la Bomboniera Solidale perfetta per il proprio Matrimonio, o per dare un senso più ampio alle cerimonia dei propri bambini al momento del Battesimo, della Comunione o della Cresima. Così ci si può imbattere in pagine intere di siti di Bomboniere e Regali Solidali, in cui puoi contribuire ai progetti delle varie Onlus e aiutare bambini che vivono ai margini della società, per cui famiglia, scuola, cibo e salute non sono così scontati.

Allora l’e-commerce è solo uno strumento per essere ancora più incisivi, per riuscire a raggiungere più in fretta l’obiettivo di aiutare davvero, senza sprecare tempo ed energie preziose in passaggi intermedi. È innegabile il valore aggiunto di una bomboniera che è anche un dono che sostiene chi è in difficoltà. Tra l’altro se ne trovano davvero di belle e originali online, dalle classiche pergamene agli oggetti artigianali prodotti da un’economia equo e solidale che realmente produce oltre al profitto anche il rispetto per la natura e/o la filiera che lo produce.

In questo blog tratteremo direttamente del mondo dell’E-commerce Solidale, e cercheremo di rispondere alle domande, che, chi sente il desiderio di fare questo passo, si pone. E magari, condizionato dalle truffe che spesso girano online, rischia di perdere l’occasione di un aiuto concreto per tanti bambini.

Il progetto è sul sito di www.bazarsolidale.org l’E-Commerce de L’Albero della Vita e nasce dal desiderio di fare chiarezza, fornire informazioni, esperienze e mostrare la bellezza di un aiuto concreto attraverso semplici regali e bomboniere solidali.

 

Come funziona l’acquisto online di bomboniere e regali solidali?

Non tutti i siti che incontriamo online spiegano bene il processo d’acquisto. Quindi facciamo un po’ di chiarezza.

Tutto parte dai prodotti, appena incontrate il prodotto che cattura l’attenzione e fa proprio per voi, cliccate sul prodotto senza indugi, spesso nella scheda prodotto è spiegato sia per quale progetto vengono raccolti i fondi, che tutte le caratteristiche del processo d’acquisto. Nella scheda prodotto poi vi viene chiesto di impostare delle preferenze di colore, di grafica, e se previsto di personalizzare il prodotto. Alcuni sono piuttosto rigidi su questo, altri permettono personalizzazione che esulano da quelle concesse sul sito. cosa fare se il battesimo è di due gemelli? Si può cambiare il testo della pergamena anche se non è previsto dal sito? In questo caso consigliamo sempre di chiamare prima: non è sempre detto che si possa fare..

Una volta messo il prodotto nel carrello, bisogna andare alla cassa virtuale, spesso si tratta di cliccare sull’icona del carrello e qui viene fatto un riepilogo, vengono mostrati i metodi di pagamento (più diffusa è la carta di credito, il bonifico, il paypal, raramente si incontrano mezzi postali, come il bollettino e il vaglia).

Per Legge una volta completato l’acquisto viene inviato un riepilogo dell’ordine, con il totale dell’importo e il prodotto acquistato, controllate bene di aver incluso la personalizzazione desiderata.

Tempi di lavorazione dell’ordine

Una volta ricevuta la mail di riepilogo inizia quello che chiamo il tempo della fiducia dell’e-commerce. Il tempo che separa il pagamento dell’ordine dall’effettiva consegna del prodotto richiesto. La gestione di questo tempo dipende da diversi fattori: quanto si è abituati ad acquistare online, quanto è conosciuta la Onlus scelta, le esperienze passate. Certo nessuna Onlus, dopo tutte le energie spese per realizzare, comunicare e sostenere i propri progetti, vuole vedere svanire i propri sforzi per un ordine di bomboniere gestito male. Questo a patto che la Onlus sia riconosciuta nel suo operato, sia essa una piccola o grande realtà.

Nulla vieta comunque di contattare la onlus per rassicurarsi dell’effettivo buon esito dell’operazione e in chiarire ogni dubbio o questione rimasta sospesa.

Spedizione tramite corriere

La maggior parte utilizza un corriere per la spedizione, per alcune Onlus più piccole è possibile solo il ritiro in sede. Se disponibile la spedizione conviene sempre indicare un luogo di spedizione abbastanza presidiato, spesso viene utilizzato quello di lavoro e o di un parente che sappiamo essere a casa. La gestione della consegna, in caso di mancato ritiro al passaggio del corriere può variare: di solito fanno un secondo tentativo, dovrebbero lasciare un recapito da contattare per organizzare di comune accordo un altro tentativo di consegna. In generale la consegna avviene di 3-4 giorni dalla spedizione. DI solito comunque viene inviata una mail che avvisa della partenza del pacco, in modo da poter essere preparato alla consegna.

E se non ricevo esattamente quello che avevo richiesto?

Questo in generale il processo di acquisto, e se per caso non si riceve esattamente quello che avevi ordinato, non bisogna essere troppo duri con la Onlus, sicuramente si può riprovare a spedire perché tutto sia perfetto! L’errore può sempre capitare no? 😉

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *